Una parola

conversazioneL’uomo che non capisce una parola di ciò che dico ha l’incongruente capacità di rispondere a domande e affermazioni che non sono le mie con affermazioni e ragionamenti che risolvono quesiti e problemi lontani da quelli di partenza, ma che talvolta si rivelano ben più determinanti nell’economia della mia esistenza. Ciò compensa in qualche misteriosa maniera il sospetto, confinante col terrore, che sia invece io a non capire una parola di ciò che dico.

Questo racconto fa parte della serie 1 al giorno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: