Iniziai con due minuti e quarantadue secondi

Per conservare il titolo di campione mondiale di ti guardo negli occhi senza ridere sono costretto a migliorare costantemente il mio record.
occhiIn conclusione non rido da ventidue anni, con o senza sguardi altrui da affrontare, mi fa male la faccia e spavento i bambini. Ad alcuni, però, riesco a spiegare quel che faccio. Loro ridono forte, ma il più delle volte la risata s’interrompe. Per uno, prima o poi, sarà l’ultima, e potrò passare il testimone.

Questo racconto fa parte della serie 1 al giorno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: