Archivi del mese: luglio 2016

Trasecolo dal novantadue

Se c’è una cosa di cui non mi stanco, nell’abisso di noia che è la mia vita, quella è trasecolare. Io dunque trasecolo a ogni occasione. Aprendo il frigorifero, trasecolo al cospetto di uno yogurt; all’annuncio di un binario o

Trasecolo dal novantadue

Se c’è una cosa di cui non mi stanco, nell’abisso di noia che è la mia vita, quella è trasecolare. Io dunque trasecolo a ogni occasione. Aprendo il frigorifero, trasecolo al cospetto di uno yogurt; all’annuncio di un binario o

Sedici nella prima settimana

Sono state richieste le mie competenze di custode notturno presso il cimitero, poiché si è diffusa l’usanza tra gli adolescenti del luogo d’invaderne l’area per alleggerirsi di liquidi sulla tomba di un noto benefattore, caro alla memoria dei cittadini. Agisco

Sedici nella prima settimana

Sono state richieste le mie competenze di custode notturno presso il cimitero, poiché si è diffusa l’usanza tra gli adolescenti del luogo d’invaderne l’area per alleggerirsi di liquidi sulla tomba di un noto benefattore, caro alla memoria dei cittadini. Agisco

Ventotto giorni, per la precisione

Come meta per le vacanze ho scelto l’asteroide che fra un mese colpirà in pieno la Terra. È a forma di Viti Levu, dicono. Questo racconto fa parte della serie 1 al giorno.

Ventotto giorni, per la precisione

Come meta per le vacanze ho scelto l’asteroide che fra un mese colpirà in pieno la Terra. È a forma di Viti Levu, dicono. Questo racconto fa parte della serie 1 al giorno.

Va così per dieci giorni l’anno

Per raggiungere il bagno è necessario attraversare due sale gremite e salire quattordici scalini. Non dico di non aver messo in conto qualche inconveniente, decidendo di alzarmi in seguito a capillari valutazioni: durante il festival circola una quantità di gente

Va così per dieci giorni l’anno

Per raggiungere il bagno è necessario attraversare due sale gremite e salire quattordici scalini. Non dico di non aver messo in conto qualche inconveniente, decidendo di alzarmi in seguito a capillari valutazioni: durante il festival circola una quantità di gente

Calcio Emilio Gadda – Appunti per una saggistica aleatoria

Parlare di calcio – è un fatto – risulta facile ai più. La rete, i giornali, la televisione, ancor più le conversazioni in strada o al bar: pallone ovunque e a tutte le ore, tanto inesauribile è il campo. I

Calcio Emilio Gadda – Appunti per una saggistica aleatoria

Parlare di calcio – è un fatto – risulta facile ai più. La rete, i giornali, la televisione, ancor più le conversazioni in strada o al bar: pallone ovunque e a tutte le ore, tanto inesauribile è il campo. I

Un verso

Tutto ciò che sta dietro le mie spalle scompare. Il bivio è tra immobilità e avanzamento. Ciò che si trova un passo avanti, fra due passi non sarà più. Decido questa via per guardare ogni cosa e persona per l’ultima

Un verso

Tutto ciò che sta dietro le mie spalle scompare. Il bivio è tra immobilità e avanzamento. Ciò che si trova un passo avanti, fra due passi non sarà più. Decido questa via per guardare ogni cosa e persona per l’ultima

Quattro tempi

L’ho già detto: tutte le cose immaginate prima o poi accadono. Oggi, per esempio, il tempo materiale. Vedo emergere dallo scarico della doccia un essere minuto, dimensione blatta ma verticale, segaligno, longilineo. Lo vedo sgravarsi di sessanta cosini quasi indistinguibili

Quattro tempi

L’ho già detto: tutte le cose immaginate prima o poi accadono. Oggi, per esempio, il tempo materiale. Vedo emergere dallo scarico della doccia un essere minuto, dimensione blatta ma verticale, segaligno, longilineo. Lo vedo sgravarsi di sessanta cosini quasi indistinguibili